Le condizioni climatiche estreme conferiscono al Dalwhinnie Winter’s Frost la sua inconfondibile combinazione di note dolci del miele e quelle calde delle spezie. Al palato si apre con frutti di giardino come la mela, per poi svilupparsi gradualmente con il ritorno dei chiodi di garofano accompagnati stavolta dalla cannella. Le note agrumate lasciano poi il posto alla composta di frutti rossi con cheesecake alla vaniglia e a un finale spiccatamente speziato di cereali.

FORMATO 0.70 L
GRADO ALCOLICO 43°

image_print